ATRIPALDA (AV) – Rubano capi di abbigliamento: tre extracomunitari denunciati dai Carabinieri.

adsense – Responsive Pre Articolo

Furto aggravato: è il reato di cui dovranno rispondere tre giovani extracomunitari, denunciati dai Carabinieri della Compagnia di Avellino.

Prosegue senza sosta la lotta alla piaga rappresentata dalla criminalità predatoria, condotta dal Comando Provinciale di Avellino e che ogni giorno vede impiegati i Carabinieri in un capillare controllo del territorio teso a garantire sicurezza e rispetto della legalità.

Nel pomeriggio di ieri, la pattuglia della Sezione Radiomobile è intervenuta al Centro Commerciale Appia di Atripalda dove gli addetti alla sicurezza avevano segnalato la presenza di tre stranieri che, dopo aver tolto i dispositivi antitaccheggio da numerosi capi d’abbigliamento, tentavano di rubarli occultandoli nelle loro borse, al fine di eludere i controlli all’uscita del negozio.

Grazie alla tempestività dell’intervento, i Carabinieri hanno bloccato i tre (di origini georgiane e di età compresa tra i 20 ed i 30 anni) che all’esito della perquisizione, venivano trovati in possesso della merce appena rubata.

Alla luce delle evidenze emergenti dalla flagranza di reato nonché da quanto emerso dai consequenziali accertamenti, a carico sia della giovane donna che dei suoi due connazionali, è scattata la denuncia in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria.

La refurtiva recuperata è stata restituita all’avente diritto.

adsense – Responsive – Post Articolo