AVELLA. Al teatro Biancardi oggi la proiezione del filmato storico del 1971 sull’inaugurazione del Monumento ai Caduti

adsense – Responsive Pre Articolo

Oggi, Domenica 3 novembre, alle ore 18 presso il teatro “Domenico Biancardi” di Avella verrà proiettato un filmato storico, restaurato, risalente all’11 giugno del 1971, relativo alla cerimonia storica di inaugurazione del Monumento ai  Caduti di tutte le guerre. Per l’occasione si terrà un breve dibattito con la presenza di autorità civili e militari.

Lunedì 4 novembre la Giornata delle Forze Armate e dell’Unità Nazionale ma soprattutto la commemorazione dei Caduti in Guerra, in onore dei Fanti Contadini, che all’arrivo di una sola cartolina, che in molti si fecero anche leggere, in cui c’era scritto “la Patria chiama i suoi figli”, partirono in un viaggio senza ritorno, con la sola arma della Fede. Avella, nell’occasione triste, pagò un grosso tributo di 79 eroi, di cui 38 nella Seconda Guerra Mondiale e 41 nella Grande Guerra detta anche di Trincea. Il Programma prevede alle ore 9,00 la deposizione di fiori da parte del Corpo Municipale dei vigili Urbani, con la presenza di un trombettiere presso le due lapidi collocate sulla facciata dell’ex edificio scolastico e su quelle delle abitazioni. Alle 10,30 raduno e partenza del corteo da Piazza Municipio con la Fanfara dei Bersaglieri “Magg. Marcello Garzia” di Cava dei Tirreni(SA). Alle ore 11,oo la santa Messa nella Chiesa SS. Annunziata annessa al Convento dei Frati Minori, officiata da don Giuseppe Parisi. Dopo la  Santa Messa seguirà la deposizione della corona di alloro e l’Alza Bandiera presso i monumento dei caduti.

adsense – Responsive – Post Articolo