AVELLA. Biancardi annuncia il bocciodromo alle cooperative ma la Cacace incalza pubblicando un vecchio video

adsense – Responsive Pre Articolo

Il Comune di Avella con una delibera di giunta da l’ok all’ubicazione del bocciodromo in località Cooperative, ma l’opposizione con Chiara Cacace interviene sull’argomento pubblicando un video del marzo 2015 sulle dichiarazioni proprio del primo cittadino affermando: “Ebbene le dichiarazione risalgono al vicino marzo 2015. Era già pronto il bocciodromo e recupero area cooperative. Insomma dopo sei anni arriva la Delibera. Beh le palle evidentemente fanno giri lunghi. Del resto a due mesi dalle elezioni sono legittime certe cose!!! Il problema è che si è partiti anche per finanziare la campagna elettorale. Piuttosto dicesse il Sindaco perché la Società Finanziaria Valsabbina ha notificato all’ente un copioso Decreto Ingiuntivo o vhe fine hanni fatto i soldi della bigliettazione Cammariere, viste le dichiarazioni non congrue che ha reso. Accumuliamo solo debiti!!!

adsense – Responsive – Post Articolo