AVELLA. Chiara Cacace: “Continua il lavoro di solidarietà per la realizzazione e consegna gratuita delle mascherine”.

adsense – Responsive Pre Articolo

AVELLA.  Chiara Cacace: Continua il lavoro di solidarietà per la realizzazione e consegna gratuita delle mascherine.“Continua la catena di solidarietà umana delle amiche di Avella che si sono reinventare sarte o che hanno continuato ad esserlo per rendere possibile la distribuzione gratuita delle mascherine. A loro un grande grazie. Grazie anche ai tanti amici Avellani di alcune zone di Avella, rione Gescal, Cooperative, San Pietro, Via Cancello, San Francesco che in un tempo di distanziamento sociale e di regole da rispettare hanno reso possibile che a si concretizzare una catena di distribuzione per non creare problemi. Un grazie ad Antonio Pescione che si è reso disponibile a distribuirle col banco alimentare e ad altro commercianti che hanno facilitato la distribuzione. Poiché si deve restare a casa solo attraverso una catena umana di si potranno far avere a chi ne abbia necessità. Consegne importanti già fatte al Moscati, ad Ariano, a forze dell’ordine e guardie giurate e a breve anche all’ospedale di Ariano. Qui di seguito i nominativi delle amiche che possono essere contattate per farne richiesta. ORSOLA MONTANILE, CARMELA PECCHIA, RITA FIORILLO, RITA GIULIANO, ADRIANA CANONICO, LINA CONTE, STEFANIA SEGATO, ADELE MAIETTA, AMELIA NAPOLITANO, LUISA VOLLARO, ANNALISA PEDALINO, ANNALISA PEDALINO. Doniamo un gesto di amore che deve vincere sulla paura e sulle cattiverie umane”.

Chiara Cacace.

adsense – Responsive – Post Articolo