AVELLA. Comunali 2021, Domenico Biancardi non lascia, sarà il capolista nella lista del fratello

adsense – Responsive Pre Articolo

E’ il colpo di scena di queste elezioni comunali 2021 che si terranno il prossimo 3 e 4 ottobre ad Avella. Mentre vengono meno liste e candidature degli oppositori all’amministrazione uscente, c’è chi addirittura decide di mettersi in gioco anche come consigliere comunale nonostante abbia indossato la fascia tricolore per ben 10 anni. Il sindaco uscente non ha nessuna difficoltà ad avere un ruolo meno importante nella lista della Colomba, che nella prossima tornata elettorale vedrà il fratello Vincenzo candidato alla fascia tricolore. La decisione è maturata nelle scorse settimane tenuto conto dei tanti inviti ricevuti a continuare nel suo ruolo di amministratore, inviti rivoltegli non solo dalla sua stessa maggioranza ma anche dalla gente comune che vuole che ci sia continuità anche lella stessa persona. In realtà è in gioco molto di più della carica di consigliere comunale, sono in ballò quella di Presidente della Comunità Montana e della Provincia. Nel primo caso rimarrebbe presidente, nel secondo caso si giocherebbe le carte per diventare consigliere provinciale e quindi almeno per ambire la carica di vice presidente della Provincia, non quella di presidente che spetta ai sindaci. A noi, raggiunto telefonicamente, ha detto che una decisone potrebbe arrivare presto.

adsense – Responsive – Post Articolo