AVELLA. Convalidato l’arresto del 30enne acciuffato ieri dai Carabinieri di Avella dopo un lungo inseguimento

adsense – Responsive Pre Articolo

Convalida d’arresto per il 30 enne avellano che ieri è stato arrestato dai Militari della Caserma di Avella dopo un lungo inseguimento. Il giovane alla vista dei Carabinieri si era dileguato con l’auto tra i comuni di Sperone e Avella. Lo stesso vistosi braccato ha lasciato l’auto nel distributore di benzina di Sperone per poi fuggire a piedi. Veniva poi fermato presso un noto locale di Avella, qui aveva anche spintonato uno dei militare per evitare la cattur senza esito grazie soprattutto alla professionalità dei Carabinieri. Stamane difeso dall’avvocato penalista Antonio Falconieri la convalida degli arresti domiciliari. Il giovane sarà processato per spaccio di sostanze stupefacenti e oltraggio a pubblico ufficiale.

adsense – Responsive – Post Articolo