AVELLA. Domani inizia il nuovo screening dell’Asl. Niente zona rossa, intanto le forze dell’ordine controllano…

adsense – Responsive Pre Articolo

Domani, sabato 31 ottobre, ritornano gli operatori sanitari nel comune di Avella per procedere al nuovo screening della popolazione mandamentale in particolare quella di Avella che ad oggi conta ben 143 positivi (quelli accertati) e diverse centinaia di soggetti in quarantena obbligatoria. E proprio su questi soggetti che nelle ultime ore è scattato il controllo da parte delle forze dell’ordine, in particolare dei Carabinieri e dei Vigili Urbani, per accertare che  gli stessi sono a casa nel rispettare il divieto di lasciare il domicilio. In caso di assenza gli stessi saranno passibili di denunce penali, particolarmente pesanti come quello di epidemia colposa.

Lo screening di domani e di domenica e lunedì sara’ effettuato sulla popolazione mandamentale e su quella del Vallo di Lauro. Ad Avella con questi nuovi tamponi il numero di quelli eseguiti raggiungerà quota mille e si avrà un quadro ancora più chiaro della diffusione del virus nella cittadina archeologica. Per quanto concerne la zona rossa, a cui il sindaco aveva fatto riferimento e chiesto al Governatore campano di attuare, sembra che non sia stata presa in considerazione e si attendono i risultati dei prossimi tamponi.

adsense – Responsive – Post Articolo