Avella – I battenti avellani di San Pellegrino ricevuti ad Altavilla

adsense – Responsive Pre Articolo

Ieri è iniziata la Novena in onore di San Pellegrino Martire e nel Santuario di Altavilla Irpina sono stati ricevuti i battenti di Mugnano del Cardinale guidati dal parroco don Giuseppe Autorino. Questa sera ad essere ricevuti sono stati i battenti di Avella che come da tradizione sono i secondi ad entrare in Chiesa nel giorno della sfilata dei battenti, che si svolge il 24 agosto, ma che quest’anno causa Covid19 non si terrà. Il parroco don Giuseppe Parisi, che per pregressi impegni, non ha potuto accompagnare la delegazione avellana, ci ha rilasciato una dichiarazione :
“Li accompagno con il cuore nella speranza rimangano folgorati dalla luce dello Spirito testimoniata col sacrificio del martirio dal grande Pellegrino”. Il popolo avellano ha un forte attaccamento a San Pellegrino che ogni anno viene rinnovato con il pellegrinaggio presso il Santuario a lui dedicato. (Lucia Carullo)

adsense – Responsive – Post Articolo