AVELLA. L’ex assessore Giuseppe Canonico sposa il progetto di Enzo Alaia e di Italia Viva

adsense – Responsive Pre Articolo

Continuano le adesioni al progetto politico “Italia Viva” lanciato da Renzi qualche mese fa che ha visto aderire anche il consigliere regionale avellano Enzo Alaia. Alaia che ha un passato da amministratore nel proprio comune ha dato vita al Comitato “Irpinia Viva” che ha già ricevuto numerose adesioni tra cui quella del più volte assessore al Comune di Avella Giuseppe Canonico. “Ho sposato il progetto Renzi dopo anni di militanza nel Partito Democratico e sono felice di ritrovarmi insieme ad Enzo Alaia con cui mi sono ritrovato in passato a reggere le sorti di diverse amministrazioni tra cui ricordo con piacere quella di Nico Salvy – a parlare è l’ex assessore Canonico (foto).  E’ bastato un colloquio di pochi minuti con l’amico Alaia per convincermi definitivamente al passaggio. Il nostro primo obiettivo saranno chiaramente le Regionali della prossima primavera dove ci impegneremo a far riconfermare il nostro assessore regionale, poi il nostro lavoro si sposterà nel nostro paese e penseremo alle comunali del 2021, dove sicuramente ritornerò a fare politica attiva dopo una pausa”.

Iniziano i primi movimenti  politici nella cittadina archeologica in vista delle elezioni regionali del prossimo anno e quelle comunali in vista del dopo Domenico Biancardi, il quale dovrà lasciare il campo per aver esaurito i due mandati consecutivi che la legge gli concede per ricoprire la poltrona di primo 0cittadino.

adsense – Responsive – Post Articolo