AVELLA. L’ufficio tributi a portata di click con Linkmat Free, per agevolare il cittadino nei pagamenti di tributi locali

adsense – Responsive Pre Articolo

Anche il Comune di Avella ha aderito  alla piattaforma Linkmat Free per agevolare il cittadino ni pagamenti di tributi locali evitando code agli sportelli sia degli istituti bancari, postali e soprattutto c’è la possibilità di stampare ricevute e guardare direttamente da casa la propria posizione fiscale con il Comune della città archeologica.

LINKmate FREE è la nuova piattaforma per i pagamenti elettronici spontanei a favore delle Pubbliche Amministrazioni che consente a cittadini ed imprese di eseguire pagamenti spontanei (per l’appunto liberi, free) secondo le modalità previste da pagoPA.

Oltre al pagamento diretto tramite la piattaforma, utilizzando LINKmate FREE è possibile produrre un avviso da pagare in totale libertà di scelta presso un qualsiasi prestatore di servizio di pagamento (PSP) aderente all’iniziativa

Sempre più comuni stanno integrando nel portale dei pagamenti spontanei LINKmate FREE 

Alcune delle funzionalità di LINKmate:
– Consultazione della situazione anagrafica
– Consultazione della propria posizione tributaria conosciuta dal Comune
– Consultazione dei dati del catasto relativi ai propri immobili
– Calcolo del dovuto IUC (IMU-TASI) con produzione dell’F24 compilato con tutti i dati
– Compilazione guidata delle dichiarazioni IMU-TASI-TARI
– Interazione diretta con il Comune tramite la “bacheca messaggi”
– Consultazione di dichiarazioni inviate (IMU-TASI-TARI), inviti al pagamento ed altri
documenti
– Modalità di ricezione documenti generici ed inviti TARI (via posta ordinaria o e-mail)
– Pagamento online dei tributi locali tramite pagoPA
Come faccio ad accedere a LINKmate?
Il contribuente può accedere a LINKmate con due modalità:
1. Registrazione con codice fiscale e password
2. Dati di un versamento
Registrazione con codice fiscale e password
Dalla homepage di LINKmate, basta cliccare su “registrati”, compilare i campi e seguire le istruzioni della pagina per ricevere una password da utilizzare insieme al proprio codice fiscale per effettuare l’accesso.
Dati di un versamento
Avendo a disposizione un versamento effettuato a favore del Comune, si possono inserire Codice Fiscale, data ed importo di tale versamento: le tre informazioni incrociate daranno libero accesso al proprio profilo su LINKmate.

L’ufficio tributi a portata di click

 

adsense – Responsive – Post Articolo