AVELLA piange la sua prima vittima per colpa del Covid 19

adsense – Responsive Pre Articolo

Avella piange la sua prima vittima per Coronavirus. Un anziano 87enne, era ricoverato da giorni presso il reparto Covid 19 dell’ospedale Moscati di Avellino, anche se con pregresse patologie, e ieri sera il suo cuore si è fermato causandone la morte.  L’anziano era risultato positivo al virus dopo il suo ricovero in ospedale. Oggi i funerali in maniera prettamente private e nel rispetto delle norme anti Covid. Salgono a due le vittime nel Baianese dall’inizio della pandemia.

adsense – Responsive – Post Articolo