AVELLA. Tutto pronto per la serata dei premi targata Bassa Irpinia. Al Teatro Biancardi mai tanti ospiti

adsense – Responsive Pre Articolo

Sarà una serata indimenticabile quella in programma questa sera ad Avella a partire dalle 20,30 quando si aprirà il sipario del teatro comunale “Domenico Biancardi” per la V edizione del premio Bassa Irpinia. Ci saranno ben 17 premiati che vanno ad abbracciare tutte le categorie sociali con ospiti di vera eccezione. Dal Giudice del Tribunale di Avellino Gianfranco Fiore all’astrofisica Gabriella De Lucia, dalla musica di Antonio Ottaiano e Felice Conte al teatro dell’associazione Mela, dalla poesia del prof. Carmine  Montella all’autobiografia di Vincenza Luciano, dal sarto  Franco Aldini agli organizzatori della manifestazione del”anno”Castello incantato”, dall’opposizione dell’anno del gruppo consiliare baianese “Io ci credo” alla associazione MASCI, dall’Istituto Comprensivo “A. Manzoni” di Mugnano-Quadrelle-Sirignano diretto dalla prof.ssa Luigia Conte all’oncologo prof. Antonio Marfella e poi premi per la pasticceria Pesce di Avella, caffetteria American Bar e per la pizzeria “C’è pizza per te” di Agnese e Ciro Busiello.  Tantissimi gli altri ospiti presenti e che si esibiranno come la cantante Anna De Gregorio in arte Anuah, da Federica Raymo al rapper Devilla, dal cantante Antonio Zeno a Lino Flagiello, dalla Zumba Fitnes a tantissime altre sorprese. Il palato di tutti gli ospiti e pubblico partecipanti saranno deliziati dai sapori unici della “Pasticceria Sospesa” dello chef pasticciere Antonio Colucci. Una serata di divertimento e grande spettacolo presentata da Alessia Conte e Carmen Ciniglio con la partecipazione di Enzo Costanza, trasmessa in diretta streaming sulla pagina Facebook Bassa Irpinia e sul nostro sito.

adsense – Responsive – Post Articolo