AVELLA.Pullman pronto per partire per la gita bloccato dai Carabinieri. Non era idoneo al trasporto

adsense – Responsive Pre Articolo

Mattinata movimentata da parte della locale stazione dei carabinieri di Avella e quella della compagnia di Baiano che hanno eseguito controlli a tappeto sugli autobus che avrebbero dovuto accompagnare gli alunni della scuola media Mons. Guerriero alla gita scolastica in programma oggi. Su 3 bus prenotati, dai controlli uno è risultato non idoneo al trasporto dei ragazzi per non aver  rispettato le norme, molto ferree, previste dalla legge. I ragazzi in partenza per una gita di diversi giorni a Matera  sono ancora fermi in attesa di sapere se possono o meno partecipare alla gita turistica di 4 giorni. La dirigenza scolastica ha subito contattato una delle agenzie per richiedere la sostituzione del pullman cercando di ridurre il disagio. I controlli sono stati effettuati anche su altri due mezzi che hanno accompagnato i bambini della scuola San Vincenzo Pallotti che in questo caso sono risultati idonei. Non sono mancate le proteste da parte dei genitori costretti a rimanere insieme ai loro figli in attesa che la società dei trasporti convenzionata provvedesse alla  sostituzione del mezzo. A parte le proteste hanno, in ogni caso, espresso soddisfazione per i controlli effettuati poichè garantirebbero  il massimo della sicurezza.

(Michele Amato)

adsense – Responsive – Post Articolo