AVELLA. Vincenzo Salemme all’anfiteatro romano ai tempi del Covid. Tutto ha funzionato nel rispetto delle normative. VIDEO e FOTO

adsense – Responsive Pre Articolo

La serata tanto attesa e discussa è arrivata. Vincenzo Salemme ha inaugurato nell’anfiteatro romano la stagione estiva  avellana con il suo spettacolo teatrale: “Napoletano? Famm na pizza”, dopo il lockdown  a causa del Covid. Tante le polemiche nelle settimane passate sui social, molti erano contrari a questo tipo di manifestazioni tenuto conto dei contagi che continuano ad esserci ogni giorno. Noi abbiamo seguito con le nostre telecamere come si è svolto l’accesso all’anfiteatro e possiamo dire che  tutto si è svolto con il massimo rispetto delle normative in vigore, fatta eccezione di qualche spettatore che ogni tanto abbassava la mascherina, complice anche la serata piuttosto calda.


AVELLA. Vincenzo Salemme allanfiteatro romano ai tempi del Covid. Tutto ha funzionato nel rispetto delle normative. VIDEO e FOTO
AVELLA. Vincenzo Salemme allanfiteatro romano ai tempi del Covid. Tutto ha funzionato nel rispetto delle normative. VIDEO e FOTO

AVELLA. Vincenzo Salemme allanfiteatro romano ai tempi del Covid. Tutto ha funzionato nel rispetto delle normative. VIDEO e FOTO

AVELLA. Vincenzo Salemme allanfiteatro romano ai tempi del Covid. Tutto ha funzionato nel rispetto delle normative. VIDEO e FOTO

AVELLA. Vincenzo Salemme allanfiteatro romano ai tempi del Covid. Tutto ha funzionato nel rispetto delle normative. VIDEO e FOTO

AVELLA. Vincenzo Salemme allanfiteatro romano ai tempi del Covid. Tutto ha funzionato nel rispetto delle normative. VIDEO e FOTO

AVELLA. Vincenzo Salemme allanfiteatro romano ai tempi del Covid. Tutto ha funzionato nel rispetto delle normative. VIDEO e FOTO

AVELLA. Vincenzo Salemme allanfiteatro romano ai tempi del Covid. Tutto ha funzionato nel rispetto delle normative. VIDEO e FOTO

adsense – Responsive – Post Articolo