Avellino. Caldoro alla presentazione dei candidati di Fratelli d’Italia. VIDEO

adsense – Responsive Pre Articolo

Questa mattina, presso l’ “Hotel de la Ville” si è tenuta, in vista delle Regionali del 20 e 21 settembre, la conferenza stampa di presentazione dei candidati irpini di Fratelli d’Italia. I 4 candidati Colucci, D’Ercole, Sorrentino e Castiglione hanno avuto modo di farsi conoscere e di rispondere alle domande dei giornalisti presenti. A fare gli onori di casa il senatore Iannone e il professore Marenghi. Il candidato alla Presidenza della Regione Campania, l’ onorevole Stefano Caldoro ha illustrato i punti cardine del programma della coalizione di destra, non lesinando qualche stoccata agli avversari.
Non si è sottratto a nessuna domanda.
– Onorevole perché i cittadini campani dovrebbero ridare fiducia a Caldoro?
“L’ attuale sistema va combattuto, De Luca non ha fatto nulla in 5 anni; la Campania è ultima in Italia per tasso di povertà ed è indicata dall’Europa come la regione europea a più alto rischio di povertà. La vicenda dei trasporti è nota. La politica della sanità, che non funziona, è la politica clientelare, la politica dell’ amico dell’ amico e ciò ha portato il risultato di avere le liste d’attesa più lunghe d’Italia e in più si devono pagare le prestazioni e molte persone non hanno la possibilità di farlo. Un fallimento dei 5 anni che aveva sentenziato la Giunta De Luca come la meno gradita d’Italia, con meno 14 punti, poi il COVID ha cambiato un po’ le cose, ma il COVID è una situazione di cui avremo modo di scoprire la verità di chi si è finto un eroe di guerra o era in fureria”.

(Lucia Carullo)

Avellino. Caldoro alla presentazione dei candidati di Fratelli d’Italia. VIDEO Avellino. Caldoro alla presentazione dei candidati di Fratelli d’Italia. VIDEO Avellino. Caldoro alla presentazione dei candidati di Fratelli d’Italia. VIDEO

adsense – Responsive – Post Articolo