AVELLINO. “Cannabis light, non facciamo di tutta l’erba un fascio”. Incontro di produttori, rivenditori ed esperti del settore, con la partecipazione del segretario nazionale di +Europa Benedetto Della Vedova.

adsense – Responsive Pre Articolo

Lunedì 28 ottobre 2019, dalle ore 17,  presso il Circolo della Stampa di Avellino (Corso Vittorio Emanuele) si terrà un’iniziativa dal titolo: CANNABIS LIGHT, NON FACCIAMO DI TUTTA L’ERBA UN FASCIO”.  

Incontro di produttori, rivenditori ed esperti del settore, con la partecipazione del segretario nazionale di +Europa Benedetto Della Vedova.  

Si discuterà dei molteplici utilizzi della canapa, opportunità commerciale che ha visto molti imprenditori irpini protagonisti, e della proposta di legge di +Europa contro la chiusura dei negozi di cannabis light e per la vendita di infiorescenze, resine e oli per prodotti da fumo o inalazione, nonché per altri usi non medicinali e non alimentari, delle varietà di canapa sativa di cui è autorizzata la coltivazione. 

   Introduzione di:

Bruno Gambardella: Dirigente nazionale e presidente +Europa Avellino

   Relatori:

: Responsabile settore canapa e cannabinoidi dell’IZSM;

: Legale Studio Di Nuzzo associati;

: Titolare della LegalJoint srl;

: Portavoce CSI e titolare dell’azienda agricola Cereris;

   Conclusioni:

Benedetto Della Vedova: Segretario nazionale +Europa

   Modera:

: Responsabile comunicazione +Europa Avellino

AVELLINO. Cannabis light, non facciamo di tutta lerba un fascio. Incontro di produttori, rivenditori ed esperti del settore, con la partecipazione del segretario nazionale di +Europa Benedetto Della Vedova.

adsense – Responsive – Post Articolo