AVELLINO. Chiusura in danza questa sera dell’anno scolastico al Convitto Nazionale “Pietro Colletta”

adsense – Responsive Pre Articolo

I ragazzi del Convitto Nazionale “Pietro Colletta” di Avellino, oggi 31 maggio chiudono l’ anno scolastico nel recupero della tradizione del Ballo delle debuttanti. Sulla scorta del nobile ballo di corte austriaco, 58 ragazzi, che terminano i vari cicli di istruzione del noto istituto cittadino, balleranno, dopo una promenade, una serie di walzer sulle note di Strauss Tchaikovsky, eseguite da un gruppo orchestrale di 23 archi, guidati dal maestro Roberto Maggio del Conservatorio “Cimarosa”. L’iniziativa, fortemente voluta dalla Dirigente Prof.ssa Brigliadoro, è stata curata nelle coreografie dalla Prof.ssa Ilenia D’ Oria. Ad arricchire la serata di suggestioni anche l’ Inno a Selene, già riuscito momento della Notte del Liceo Classico dello scorso gennaio. Ai ragazzi va l’augurio di sereni debutti sul palcoscenico della vita, in   cui potranno distinguersi per formazione morale e culturale, da sempre acquisita al Convitto Nazionale, nell’ambito di ottime relazioni educative. Appuntamento alle ore 20.00.  Il Comitato organizzativo dell’ evento è stato presieduto dall’educatore Cesare Aldorasi.

adsense – Responsive – Post Articolo