Avellino. Domenica 15 ottobre 2017, ore 17, dal Quartiere Valle a Piazza della Libertà Murga Street Parade e Carnaval de Scampia per le strade Lab Drum Circle 2.0 di scena in serata al Teatro Gesualdo

adsense – Responsive Pre Articolo

Per SIPARI APERTI – FESTIVAL DEGLI ALTRI MONDI, progetto speciale della REGIONE CAMPANIAdel COMUNE DI AVELLINO in collaborazione con la FONDAZIONE CAMPANIA DEI FESTIVAL

Doppio appuntamento, domenica 15 ottobre, ad Avellino per “Sipari Aperti – Festival degli Altri Mondi” iniziativa promossadall’Assessorato alle Politiche Culturali del Comune e realizzata attraverso la produzione esecutiva della Fondazione Campania dei Festival grazie al sostegno economico della Regione Campania.

Nel pomeriggio, alle ore 17, con partenza in prossimità della Chiesa di S. Maria Assunta in Cielo nel quartiere Valle, inizia la Murga Street Parade, esibizione itinerante della BandaBaleno Murga di Napoli con il coinvolgimento dei cittadini e delle associazioni locali. Una sfilata per le strade di Avellino, tra Via Aversa, Viale Italia, Corso Vittorio Emanuele, ispirata all’arte di strada tipicamente argentina (che qui si contamina con influenze dalle tradizioni bandistiche europee ed africane),  che si concluderà, circa un’ora dopo, arrivati in Piazza della Libertà, con la performance di musica e danza intitolata Carnaval de Scampia.

Sempre domenica 15, ore 21 al Teatro Gesualdo, è in programma lo spettacolo/concerto “Lab Drum Circle 2.0” di Stefano Iandiorio e Gianni Papa, presentato da Tam Tam 2.0 – Laboratori di cittadinanza attiva con l’Associazione di volontariato Don Tonino Bello Onlus. Frutto di un lavoro di formazione e di laboratorio musicale e ritmico,  con la direzione artistica di Gianni Papa, Lab Drum Circle 2.0 unisce in scena un gruppo estremamente eterogeneo. La formazione accoglie giovani migranti, persone con disabilità e musicisti (tra professionisti e non) per dar vita ad una particolarissima session dove confluiscono esperienze, culture, stili e storie che, sebbene molto diverse tra esse, si fondono in un tutt’uno ritmico e solidale che pulsa e comunica attraverso il linguaggio universale della musica. Conduttori/facilitatori della session sono i musicisti Stefano Costanza ed  Enzo Scorzeto, elettronica e campionamenti di Rino Petrozziello, fonica e cura del suono di Carmine Minichiello.

La programmazione di Sipari Aperti continua, lunedì 16 ottobre al Teatro Gesualdo, con Amore, pluripremiato spettacolo dellaCompagnia Scimone Sframeli.  Ad ingresso gratuito (prenotazione obbligatoria per gli appuntamenti in Teatro). Info: 0825 771620www.teatrogesualdoavellino.it

adsense – Responsive – Post Articolo