Irpinia: Elezioni Regionali, il nuovo che avanza in Forza Italia targato Tonino Aufiero

adsense – Responsive Pre Articolo

Accantonato il periodo di guida provinciale di Forza Italia di Cosimo Sibilia, la componente di Centro Destra irpina degli azzurri di Berlusconi, ha deciso di ripartire da uno dei Sindaci irpini ora ex, della Provincia, un “uomo del popolo” Tonino Aufiero ex Primo Cittadino di Pratola Serra. Investitura giunta direttamente dall’europarlamentare dottor Martusciello che ha deciso di scommettere sulle capacità sociali ed aggregative del Sindaco irpino. D’altronde di Tonino Aufiero non parlano le chiacchiere, ma i fatti soprattutto nel suo territorio Pratola Serra dove nel suo decennio di amministrazione ha rivoltato come un calzino il piccolo centro irpino, con opere strutturali di non poco conto tra queste l ‘attrezzato Stadio, la Piscina Comunale, il Palazzetto dello sport, senza entrare nel merito della sistemazione di vie comunali e rurali, e tanto altro ancora sopratutto per i giovani e per il sociale. Diciamocela tutta Tonino Aufiero ci sa fare. Doti di una persona umile, discreta, professionale, disponibile con tutti. Dove altri non arrivano, Aufiero per quanto gli è possibile, riesce ad arrivare per alleviare le problematiche, le difficoltà della gente comune. Ora, dopo l’investitura di Martusciello, la sua energia impegnata nel costruire un nuovo percorso, una nuova strada al Centro Destra Irpino con Forza Italia. Tanti i contatti sul territorio, tanta carne a cuocere. Bella sfida per Aufiero, al quale tanti chiedono di dare nuova linfa a questa corrente di centro destra che negli ultimi anni appariva ormai un tantino spenta, logorata ed appannata.

Irpinia: Elezioni Regionali,  il nuovo che avanza in Forza Italia targato Tonino Aufiero

adsense – Responsive – Post Articolo