Avellino fantasy & Bimbo days, due giorni di eventi e solidarietà

adsense – Responsive Pre Articolo

Alle ore 10.30 di mercoledì 27 giugno 2018, presso il Circolo della Stampa della ridente Città di Avellino, sarà presentato l’Avellino fantasy & Bimbo days, in programma dal 30 al 1 luglio. Una grande festa di inizio estate in cui gonfiabili e ruote panoramiche allieteranno la due giorni dei più piccini alla presenza dell’ideatore della manifestazione, Sergio Trezza, ed il Presidente delle ACLI Tiziana Ciarcia.

Avellino fantasy & Bimbo days, due giorni di eventi e solidarietàNell’occasione, quasi a sottolineare il fatto che nella vita di un bambino non sempre sono presenti eventi ludici e piacevoli, si terrà il convegno dal titolo “Infanzia negata. Verso la tutela degli orfani di femminicidio“.

Il tema, voluto fortemente da Tiziana Tomeo, VPO presso la Procura di Cassino, nonchè referente regionale dell’Ass. Minori in primo piano ONLUS, intende evidenziare le attenzioni speciali di cui necessita l’esercito dei cosiddetti “orfani speciali”, 1.600 circa dal 2000 al 2014. Questi ragazzi hanno bisogno di attenzioni, ma soprattutto di risposte speciali, tutele speciali e diritti violati da ripristinare.

Sono spettatori silenziosi di crimini efferati e le conseguenze di ciò che vivono sono sia di natura fisica che psicologica. A garantire la propria presenza anche Alfredo Grado, criminologo ed esperto nel contrasto alla violenza di genere ed autore, tra l’altro, di una monografia (Passione Amorosa, Graus Editori) in cui già nel 2010 metteva in luce il decorso di una “tendenza” tutta al maschile.

Tuttavia, a fronte di competenze e normative che potrebbero se non contrastare il fenomeno, quanto meno contenerlo, perché ancora molte donne non denunciano le violenze subite? È questo il grande tema, anche politico, che ci dobbiamo porre sforzandoci di dare le risposte che le donne meritano.

adsense – Responsive – Post Articolo