AVELLINO. Ieri incontro-dibattito: “La Gestione Pubblica dell’acqua è in pericolo”. Lasoddisfazione del Comitato Acqua Bene Comune Aspettando Godot

adsense – Responsive Pre Articolo

Il Comitato Acqua Bene Comune Aspettando Godot esprime la sua soddisfazione per la partecipazione e per i contenuti venuti fuori dalla assemblea pubblica tenutasi ieri 28 ottobre al Carcere Borbonico e ringrazia tutti quanti hanno preso parte: i cittadini in prima persona e i nostri politici, il Sindaco di Avellino Festa, il Presidente dell’Alto calore Ciarcia, il Sindaco di Solofra Vignola, il sindaco di Mercogliano D’Alessio, Luca Cipriano e alcuni consiglieri comunali di Avellino.

Gli amministratori intervenuti hanno espresso tutti la loro volontà di mantenere pubblica la gestione dell’acqua e impegnarsi ciascuno per il proprio ruolo affinché questo fine si realizzi.

Dall’assemblea è emerso un dato condiviso che l’unico modo di raggiungere lo scopo è quello di lavorare insieme politici amministratori e cittadini ritrovando il senso di comunità intorno alla tutela del bene comune.

adsense – Responsive – Post Articolo