AVELLINO. Il Movimento Italiano Disabili e l’ordinanza n.8 della Regione Campania

adsense – Responsive Pre Articolo

Il Vice Coordinatore Campania Mid (Movimento Italiano Disabili) Giovanni Esposito attraverso questo comunicato fa presente che è stata appena emanata l’ordinanza n.8 dell’ 8 Marzo 2020 dal Presidente della Regione Campania ai sensi dell’art.3 comma 2 del decreto legge 23/02/2020 n.6 avente ad oggetto misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID 2019 nella Regione Campania, in riferimento al punto 4 dell’ordinanza che recita testualmente: dalla data di adozione della presente ordinanza e fino al 3 Aprile 2020, è disposta, con riferimento ai centri di riabilitazione per soggetti disabili, la facoltà di differimento delle terapie, su richiesta del tutore o legale rappresentante, senza che ciò comporti decadenza dal diritto alla prestazione, invito al senso di responsabilità rispetto al punto nell’interesse generale della salute dei cittadini con disabilità residenti sul territorio regionale della Regione Campania e nella Provincia di Avellino.

“Ringrazio la Regione per l’attenzione e la tutela rivolta anche alle fasce deboli delle diverse abilità”, afferma il vice Coordinatore Movimento Italiano Disabili  Esposito Giovanni

adsense – Responsive – Post Articolo