Avellino. Incontro a Palazzo di Città, l’Us Avellino investirà sulla messa in sicurezza dello stadio Partenio Lombardi.

adsense – Responsive Pre Articolo

di Redazione sportiva

Questo pomeriggio si è tenuto a Palazzo di Città un incontro in cui erano presenti il Sindaco Festa, il Dirigente al Patrimonio Arvonio, l’assessore allo sport Giacobbe, il segretario generale dell’Us Avellino Giuseppe Izzo e l’amministratore delegato del club irpino Polcino. Si è discusso dei lavori da effettuare al Partenio Lombardi. La messa in sicurezza dell’impianto sarà compito dell’Us Avellino con la supervisione del Settore al Patrimonio. La data di scadenza che ha imposto la Lega Pro è quella del 2 febbraio. Dovranno essere installate 1500 sedute individuali in Tribuna Montevergine e Tribuna Terminio. Tornelli e tribuna stampa potrebbero essere i prossimi interventi. La cifra  investita dall’Us Avellino sarà scorporata dai canoni del Partenio Lombardi. La neo dirigenza avellinese sta lavorando, prossimamente si dovrà risolvere l’utilizzo del Partenio B senza tralasciare il progetto nuovo stadio.

adsense – Responsive – Post Articolo