Avellino, le luci dell’albero Made in China sono pericolose. Attenzione al marchio “CE”.

adsense – Responsive Pre Articolo

Neanche più le luci di Natale sono sicure, anzi, dal blitz effettuato ieri dalle fiamme gialle ad Avellino e Provincia risulterebbero addirittura pericolose. Durante l’attività di controllo, eseguita presso le attività commerciali, sono stati sottoposti a sequestro amministrativo numerosi prodotti elettrici a bassa tensione, nella fattispecie, luci natalizie, poste in vendita con marcatura “CE” in modo tale da indurre in errore gli acquirenti, in quanto la sigla si riferiva alla dicitura “China Export”, in violazione alla normativa disciplinata dalla Legge 791/1977.  I controlli eseguiti, hanno permesso di rilevare e riscontrare la presenza, all’interno di dette attività , di 110.000 luci a “led”, tutte non a norma e sottoposte a sequestro amministrativo. Ai titolari degli esercizi commerciali non a norma è stata comminata la sanzione amministrativa pari ad 1.549,33 euro per ognuno.

adsense – Responsive – Post Articolo