Avellino. Omaggio alla memoria di Pietro Foglia. Mercoledì, cerimonia di intitolazione della Sala del Consiglio provinciale di Avellino

adsense – Responsive Pre Articolo

L’11 dicembre dello scorso anno- logorato da un male ribelle ad ogni cura- si spegneva Pietro Foglia, ingegnere di professione, che ha svolto complesse funzioni e delicati incarichi dirigenziali non solo in importanti aziende aeronautiche internazionali, ma anche e soprattutto in strutture pubbliche, segnatamente nella Cassa del Mezzogiono, diventata Agensud. Modello di autentico ed esperto civil servant per l’alto livello delle competenze tecnicoscientifiche e l’affidabilità con cui operava, Foglia è stato attivamente impegnato nella programmazione degli interventi degli anni ‘80 per la ricostruzione abitativa e per gli insediamenti produttivi del dopo-terremoto in Irpinia ed è stato presidente del Consorzio intercomunale dell’Area di sviluppo industriale di Avellino.

Avellino. Omaggio alla memoria di Pietro Foglia.  Mercoledì, cerimonia di intitolazione della Sala del Consiglio provinciale di AvellinoA cavallo degli anni ’70 e ’80 Consigliere comunale e sindaco di Baiano, eletto in rappresentanza della Democrazia Cristiana, esprimeva una visione politica fortemente ancorata ai principi di democrazia liberale e rappresentativa, con radici nel moderatismo centrista d’impronta degasperiana, a cui essenzialmente si è tenuto fedele, anche quando la Dc si è disciolta, con successive adesioni al Nuovo centro destra e a Forza Italia. Consigliere regionale della Campania, è stato proficuo presidente della commissione-agricoltura, oltre che presidente dell’assemblea regionale.

Particolarmente attento alle problematiche dell’Irpinia e alla loro soluzione in termini strutturali, Foglia ha dedicato largo interesse alle politiche per le infrastrutture che valorizzano i territori. Ed in questa visuale, in stretta sintonia con il ceto politico irpino più avveduto e preparato, Pietro Foglia è stato assertore convinto della realizzazione dell’ Alta capacità della NapoliBari, cui sono fulcro le aree interne delle provincie di Avellino e Benevento, ormai in fase avanzata di realizzazione.

Avellino. Omaggio alla memoria di Pietro Foglia.  Mercoledì, cerimonia di intitolazione della Sala del Consiglio provinciale di Avellino Avellino. Omaggio alla memoria di Pietro Foglia.  Mercoledì, cerimonia di intitolazione della Sala del Consiglio provinciale di AvellinoA Pietro Foglia, mercoledì con cerimonia fissata alle ore 10,30 sarà intitolata a palazzo Caracciolo la Sala delle sedute del Consiglio provinciale di Avellino. Una scelta promossa dal presidente dell’assemblea, Domenico Biancardi, sindaco di Avella, e fatta propria all’unanimità dall’assemblea stessa. Un impegno che Biancardi aveva assunto verso il professionista operoso, il prezioso civil servant dello Stato, il politico e l’amministratore locale, quale Pietro Foglia è stato. Un impegno mantenuto nella comune condivisione.

adsense – Responsive – Post Articolo