AVELLINO. Ordine Architetti: “Il Vincolo paesistico ambientale: efficacia, deroghe ed irrilevanza”

adsense – Responsive Pre Articolo

Avellino, si è svolto oggi il convegno organizzato dall’ordine degli architetti della provincia di Avellino, in modalità webinar, dal tema “ I l Vincolo paesistico ambientale: efficacia, deroghe ed irrilevanza”. Ha salutato i partecipanti all’evento formativo l’arch. Erminio Petecca, presidente dell’ordine degli architetti di Avellino. Ha relazionato l’arch. Antonio Verderosa, Esperto in legislazione urbanistica, redattore della rivista “Lexambiente”. Ha moderato l’incontro l’arch. Vincenzo De Maio, vice presidente dell’ordine degli architetti di Avellino. Il presidente Petecca ha sottolineato l’importanza di valorizzare gli architetti irpini che con la loro esperienza maturata e la riconosciuta professionalità possono dare un contributo all’accrescimento delle competenze degli iscritti, anticipando per questo motivo, l’organizzazione di una prossima mostra sulle opere dell’architetto Maurizio Zito. Verderosa ha illustrato il tema del vincolo paesaggistico. Una forma di tutela per determinate aree o immobili che hanno una rilevanza storica o ambientale, il cui fine è di proteggerle da eventuali lavori, costruzioni e ammodernamenti che potrebbero danneggiarne il valore estetico. Sono stati toccati sia aspetti urbanistici che legislativi, approfondendo la dottrina in materia, anche per evitare differenti applicazioni nei diversi comuni.

adsense – Responsive – Post Articolo