Avellino, Polizia Penitenziaria scopre pentole con il doppio fondo che contenevano apparecchiature telefoniche.

adsense – Responsive Pre Articolo

Delle pentole opportunamente modificate per creare dei doppi fondi dove sono stati nascosti una trentina di microcellulari, sei smartphone e addirittura due telefoni satellitari, il tutto corredato dai caricabatteria. E’ quanto scoperto dalla Polizia Penitenziaria del carcere di Avelino. I poliziotti hanno intercettato un pacco postale indirizzato ad un detenuto di categoria Alta Sicurezza che conteneva le apparecchiature elettroniche opportunamente occultate all’interno delle pentole.

 

 

adsense – Responsive – Post Articolo