Avellino, prelevavano dal conto di un altra persona. Denunciati un avellinese e una slovacca

adsense – Responsive Pre Articolo

Sono stati denunciati un 37 avellinese ed una slovacca di 36 anni perchè responsabili in concorso di truffa aggravata. In particolare i due ritiravano soldi in banca ma dal conto di un’altra persona.  Il 37enne, ideatore della truffa, con uno stratagemma, insieme alla propria compagna, si era presentato presso un istituto di credito cittadino e fornendo le generalità di un omonimo, effettivamente titolare di un conto corrente, era riuscito ad effettuare un prelievo allo sportelo di 200 euro, fingendosi interessato all’acquisto di un costoso prodotto elettronico in promozione presso l’istituto di credito. La manovra sarebbe continuata se non fosse stato per la denuncia presentata dal reale titolare del conto corrente, accortosi dell’indebita sottrazione di denaro dal proprio conto.

adsense – Responsive – Post Articolo