Avellino, rapina e poi una rissa, arrestato un 50enne. Borrelli: “’ E’ stato individuato grazie ad un filmato che avevamo condiviso sui social,

adsense – Responsive Pre Articolo

Nella giornata del 9 giugno è stato arrestato un uomo di 50 anni per aver tentato una rapina ad una donna di origini cinesi ad Avellino lo scorso marzo. L’uomo avvicinando la donna con la scusa di chiederle l’ora le aveva sottratto lo smartphone e si era dato alla fuga, fermata poi dagli agenti della squadra mobile che però’ hanno dovuto rimandare l’arresto perché mancava la fragranza del reato.

Il 50enne, inoltre, si era reso, lo scorso maggio, protagonista di una furibonda rissa ad Altavilla Irpina le cui immagini sono state diffuse sui social dal Consigliere Regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli. Grazie a tali immagini l’uomo è stato individuato e denunciato per rissa e lesioni personali.

“Questo episodio ci fa capire l’importanza della collaborazione dei cittadini, grazie alle loro denunce e segnalazioni si riescono a fermare i delinquenti ed i criminali. Ci avevano inviato quel filmato denunciando l’accaduto e noi avevamo postato il video sperando che i protagonisti di quella rissa potessero essere individuai e denunciati e così è avvenuto. In tante altre occasione grazie ai filmati che abbiamo condiviso sui social le forze dell’ordine sono riuscite ad acciuffare dei criminali, per questo chiediamo ai cittadini di continuare a collaborare, per fermare la criminalità e la delinquenza serve una sinergia tra cittadinanza, istituzioni e forze dell’ordine. ”-ha dichiarato il Consigliere Borrelli.

adsense – Responsive – Post Articolo