Avellino, svaligiano un appartamento. Bloccati dalla polizia

adsense – Responsive Pre Articolo

Avellino, svaligiano un appartamento. Bloccati dalla poliziaIl Personale dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio intensificati al fine di contrastare il fenomeno dei furti in abitazione, nella giornata di ieri ha denunciato in stato di libertà alla competente A.G., due giovani, uno minorenne e l’altro di anni 19, perché responsabili di furto in un appartamento ubicato alla periferia di Avellino. L
’episodio ha avuto luogo nel pomeriggio di ieri quando i due, che annoverano a loro carico pregiudizi di Polizia specifici, si introducevano all’interno di un appartamento e dopo averlo messo a soqquadro asportavano un consolle Nintendo, una playstation 3, numerosi video-games, oggetti di bigiotteria ed hardware per computer nonché duecento euro in contanti. L’immediata attività investigativa condotta dal personale della Volate, consentiva di rintracciare e fermare i due in una strada del centro cittadino. Gli stessi venivano condotti in Questura e denunciati in stato di libertà mentre la refurtiva è stata riconsegnata al legittimo proprietario.
Medesimo personale nella tarda mattinata di ieri, in questo centro, in due diverse circostanze procedeva al controllo e all’accompagnamento in Questura di sei persone due uomini e quattro donne notate aggirarsi in strada in atteggiamento sospetto. Nei confronti delle sei persone, tutte con a carico pregiudizi di Polizia, è stato avviato l’iter per il rimpatrio con foglio di via obbligatorio.

adsense – Responsive – Post Articolo