Avellino, trovato con 5 quintali di droga “addosso”. Torna in carcere dopo 11 anni

adsense – Responsive Pre Articolo

L’elettricista pregiudicato originario di Avellino, arrestato a Termoli per traffico di droga, è tornato in carcere dopo 11 anni per scontare la pena che gli spetta. Nel 2002 l’uomo fu beccato a Termoli con 5 quintali di droga “addosso”. Nella sua auto furono trovati 220 panetti di hashish da 250 grammi ciascuno, per un peso complessivo di 550 chili. L’uomo deve ora scontare la pena di 3 anni e 24 giorni di reclusione per traffico di droga.

adsense – Responsive – Post Articolo