BAIANESE. Audio virale su whatsapp sulla fuga di malviventi armati, l’autrice si scusa.

adsense – Responsive Pre Articolo

L’autrice dell’audio che nella serata di oggi mercoledì 17 marzo, si è rapidamente diffuso sulla messaggeria di whatsapp, nel quale si annunciava la fuga di alcuni malviventi armati dopo essere usciti da un portone di una abitazione privata a Sperone e che i Carabinieri davano la caccia, ha contattato la nostra redazione per scusarsi per aver procurato allarme sociale per una notizia che poi è risultata non veritiera se non esclusivamente nel fermo di due giovani a Sperone trovati in possesso di droga. L’autrice non aveva alcuna intenzione di procurare allerta sociale. Ecco cosa ha affermato: “Chiedo scusa se ho procurato un inutile allarme sociale ma non era nella mia intenzione. Chiedo scusa a tutti”.

adsense – Responsive – Post Articolo