BAIANESE. Pazienti senza medico di base. Un altro caso di cattiva gestione della Sanità Pubblica

adsense – Responsive Pre Articolo

In un periodo storico come quello che stiamo vivendo in cui la priorità dovrebbe essere la salvaguardia del diritto alla salute, migliaia di pazienti nel mandamento baianese si sono ritrovati all’ improvviso senza medico di base. È di stamattina la notizia della revoca dell’ incarico al dottor Filomeno Caruso per incompatibilità, in quanto Guardia Medica. Alla revoca del mandato al dottor Caruso si devono aggiungere poi i mandati provvisori  affidati ad altri medici di base scaduti e non rimpiazzati. Noi non scendiamo nei dettagli, ma diamo voce a quanti ci hanno contattato, che  positivi al Covid 19 o affetti di patologie gravi e non hanno chi possa prescrivere loro i farmaci. Ci auguriamo che la questione si risolva presto e nel miglior modo possibile, ma un domanda ci poniamo: E’ normale di questi tempi, dove i contagi sono in aumento in maniera esponenziale giorno per giorno, creare un via vai presso la sede distaccata del l’Asl di Baiano di centinaia e centinaia di persone che chiedono spiegazioni o solo per scegliere il proprio medico di fiducia? Noi pensiamo di no.

adsense – Responsive – Post Articolo