Baianese\Vallo di Lauro.Distretto sanitario, obiettivo sulla medicina generale di comunità

adsense – Responsive Pre Articolo

Tempistica rispettata, è diventata operativa l’Aggregazione funzionale territoriale. Pubblicato l’elenco dei turni del progetto che segna una svolta nei servizi di base 

E’ diventata operativa, l’Aggregazione funzionale territoriale, incardinata nelle articolazioni logistiche e di attività del Distretto sanitario dell’Asl Avellino, che si rapporta agli ambiti intercomunali sia del Baianese  e dell’Alto Clanio che del Vallo di Lauro, con la coordinazione del medico Peppe Colucci, specialista di Medicina generale, attivamente impegnato nella realizzazione del nuovo modello, a garanzia della continuità assistenziale verso le famiglie e gli utenti, in stretta sinergia e collaborazione con un team di 25 professioniste e professionisti, che hanno dato vita all’importante iniziativa. E’ il progetto che sul territorio provinciale imbocca la corsia attuativa, sulla scia di altre Aft già in esercizio nei Comuni dell’Alta Irpinia con significativi riscontri; e sono 12 le Aft da attivare in Irpinia, mentre sull’intero territorio della Campania è prevista l’istituzione di 165 Aft, in totale, alla luce delle linee- guida definite dall’Unità di crisi regionale, nel quadro delle attività di prevenzione e contrasto al SarsCoV2

            Il progetto dell’Aft, con il quadro dei metodi e degli obiettivi praticabili,è stato presentato nel Focus di due settimane fa svoltosi nell’ Arena del palazzo comunale, con le puntuali relazioni sviluppate con le modalità dell’info-point dal coordinatore Peppe Colucci e dal medico Andrea Bellofatto, funzionario del Distretto di via Nicola Litto. Ed ecco il prospetto dei turni di assistenza medico-sanitaria, con cui è attiva sull’Aft.

Baianese\Vallo di Lauro.Distretto sanitario, obiettivo sulla medicina generale di comunità Baianese\Vallo di Lauro.Distretto sanitario, obiettivo sulla medicina generale di comunità

 

adsense – Responsive – Post Articolo