BAIANO (AV). Rosita Rastiello: “Si evitino strumentalizzazioni senza argomenti”. La replica dell’assessore a Litto

adsense – Responsive Pre Articolo

“Io capisco che il consigliere di minoranza avv. Emanuele Litto soffre questa amministrazione più del caldo torrido di questi giorni. E capisco anche il suo risentimento a un anno esatto dalla cocente sconfitta. Forse, non contento voleva ricordarci l’ anniversario delle amministrative con questa “critica” nei miei confronti senza senso e priva di argomentazioni valide per cui un’opposizione debba fare giustamente il proprio dovere. E mi sorge spontanea una domanda: Ma forse per L’avv. Emanuele Litto rispettare le regole dell’ evidenza pubblica e non procedere ad affidamenti diretti , è un problema? Mi auguro che non sia così e che questo clamoroso autogol sia colpa del troppo caldo che stanca e confonde i pensieri ! Anche perché se così non fosse, mi preoccuperei per la poca serenità che lo affligge ogni qualvolta questa amministrazione cerca di dare il meglio per i propri cittadini. Certo, niente è perfetto e tutto è perfettibile. Apprezzo molto la disponibilità da parte sua a voler collaborare per un controllo preventivo sugli atti del comune, ma credo fermamente che i funzionari del nostro comune ai quali va il mio plauso per il costante lavoro svolto con rigore e professionalità, siano in grado di esercitarlo, salvo “evidenti errori materiali “ che commettiamo tutti (avvocati compresi). Bene, ora passiamo a chiarire le delucidazioni da lei richieste: -il progetto di massima è stato chiesto ai partecipanti e l’ amministrazione ha dato solo indicazioni di massima sui contenuti minimi dell’ evento, indicando periodo e modalità di svolgimento -è stato indicato il contributo stanziato dall’ amministrazione per la compartecipazione ai conti -Il piano finanziario del Campus comprensivo del contributo sopra indicato deve essere presentato dai concorrenti – Ovviamente le dichiarazioni circa il possesso dei requisiti morali richiesti all’ associazione, si riferiscono al legale rappresentante della stessa. Detto ciò, spero di aver esaudito le sue perplessità. Nel frattempo, per evitare altre uscite fuori luogo, la invito ad arrabbiarsi di meno ogni qualvolta si ricorda di questa amministrazione e a non strumentalizzare la mia posizione istituzionale e le scelte che ne derivano, accostandola a un errore di battitura su una delibera. Tutto questo in virtù dell’ onestà intellettuale e politica che la caratterizza. Avv. Emanuele Litto, ci risentiamo al prossimo appello, semmai dovessero esserci argomenti più seri!”-  Assessore Rosita Rastiello comune di Baiano.

adsense – Responsive – Post Articolo