BAIANO. “Bomba Ecologica” sul territorio comunale. Arriva la dichiarazione del sindaco Enrico Montanaro

adsense – Responsive Pre Articolo

BAIANO. Bomba Ecologica sul territorio comunale. Arriva la dichiarazione del sindaco Enrico Montanaro
Lavori sul sito in questione

L’allarme lanciato da un nostro lettore circa l’esistenza sul territorio del comune di Baiano di una presunta “Bomba Ecologica”, nei pressi di una cava dismessa che tra gli anni 80 e 90 è stata utilizzata come discarica, non è oscura all’amministrazione retta da  Enrico Montanaro. Sulla vicenda infatti interviene il primo cittadino del comune mandamentale che afferma: “Abbiamo di recente ricevuto la somma di 50 mila euro dalla Regione Campania per la realizzare delle indagini preliminari sul sito in questione, dai risultati che ne verranno fuori si deciderà se effettuare bonifica su questa parte del territorio. Il sito in questione è una proprietà privata, per essere stata un ex cava che negli anni 80 e 90 fu oggetto di ordinanza della Prefettura  per il deposito dei rifiuti solidi urbani durante l’emergenza di quegli anni.  Nonostante si tratti di una proprietà privata la Regione ha finanziato anche questo tipo di sito per effettuare i dovuti controlli. Noi come comune abbiamo affidato le indagini alla società CIRAM in collaborazione con l’Università Federico II di Napoli che sta curando  tutta la fase delle indagine preliminari, poi dai risultati che avremo saranno inviati all’Arpac e qui poi si deciderà l’azione da intraprendere”.

adsense – Responsive – Post Articolo