Baiano. Focus su Medicina di comunità e obiettivi del Distretto di via Nicola Litto

adsense – Responsive Pre Articolo

Ecco l’Aggregazione funzionale territoriale per potenziare i servizi assistenziali Corsia libera per la campagna antinfluenzale 2020\2021

E’ in agenda mercoledì, due settembre, alle ore 19,00  nell’ Arena del palazzo comunale. E’ il Focus di presentazione dell’ Aggregazione funzionale territoriale, incardinato nel quadro delle attività del Distretto sanitario che fa capo all’Asl-Avellino, operante negli ambiti intercomunali sia dell’ Unione del Baianese e dell’Alto Clanio che del Vallo di Lauro.

            Il ruolo e gli obiettivi dell’Aft, quale modello di Medicina generale a servizio delle comunità e degli assistiti, già sperimentato da tempo in altri contesti regionali del Centro-Nord con importanti e proficui riscontri, saranno illustrati in relazione e con le modalità dell’ infopoint dal medico di base, Peppe Colucci, coordinatore del team dei 25 professioniste e professionisti che formano l’Aft.

            Sotto i riflettori, il progetto della campagna di vaccinazione antinfluenzale sui territori, particolarmente importante nell’attuale fase di criticità indotte dal Covid19; un progetto che in termini di sensibilità e condivisione sociale ed istituzionale interpella e coinvolge le amministrazioni comunali. Il Focus risponde anche all’esigenza di far conoscere i cambiamenti operativi che investono l’organizzazione degli ambulatori dei medici base; cambiamenti, imposti dalle criticità del Coronavirus e che non alterano la natura del rapporto medico-assistito\assistita, ma ne modificano le modalità di erogazione di prestazioni e servizi, in cui,come già avviene, un ruolo particolare esercitato dalla tecnologia informatica.

            Al Focus, indetto dal Circolo L’Incontro, parteciperanno la dottoressa Sabatina D’Andrea, direttrice, e il dottor Andrea Bellofatto funzionario del Distretto sanitario di via Nicola Litto.

adsense – Responsive – Post Articolo