BAIANO. Gennaro Casoria: “Sprecati 500.000 € a totale carico Baianesi per il manto sintetico del Bellofatto”

adsense – Responsive Pre Articolo

Dalle  dichiarazioni del sindaco Montanaro sembra evincersi che l’incolumità e la sicurezza  dei tifosi o dei ragazzi che praticano sport non conta o quantomeno non è una priorità. Per Baiano Civica è più importante sprecare 500.000 € a totale carico Baianesi per il manto sintetico su un campo oramai obsoleto, piuttosto che investire nella messa in sicurezza del “Bellofatto” e del “PalaPicciocchi” carenti, allo stato, di parcheggio e di sicure vie sia d’ accesso che di fuga. Al massimo potremmo  prendere  in considerazione  la possibilità di realizzare un nuovo stadio, dislocandolo, ma tale scelta, in un momento storico in cui la Città del Baianese sembra concretizzarsi, andrebbe valutata in un ottica di  programmazione intercomunale. In tale ottica, invece, andrebbe considerata la possibilità di potenziare e valorizzare proprio il Palazzetto dello Sport che unitamente al Teatro Colosseo ben potrebbero rispondere alle esigenze della  futura Citta del Baianese. Quando poi sento parlare dell’impegno profuso dal sindaco con il suo primo ciclo amministrativo mi chiedo: ma  Enrico Montanaro è la stessa persona che faceva parte delle amministrazioni Masi e Cavaccini? Perché sembra che il sindaco voglia rimuovere quel periodo in cui era “il socio di maggioranza” di quelle amministrazioni, che pur non brillando sicuramente, hanno fatto più di lui. Questi proclami somigliano tanto ai discorsi del dopo cenone di fine anno. Tra una tombolata e l’altra e NUMER O’ BANC LOTT! (Gennaro Casoria)

adsense – Responsive – Post Articolo