BAIANO. I Sognattori della Pro Loco Baiano si aggiudicano il premio Fitalia Social 2020

adsense – Responsive Pre Articolo

Un riconoscimento importante e di caratura nazionale che certifica l’ottimo lavoro che il sodalizio di Baiano sta compiendo nel nostro territorio. Il Premio, organizzato dalla Federazione Italiana Teatro Amatoriale, ha visto la sua serata conclusiva Sabato 22 Maggio 2021. Al concorso hanno preso parte oltre 100 compagnie provenienti da ogni parte d’Italia e suddivise per genere teatrale Tredici sono stati i premi assegnati durante la serata finale, trasmessa sul portale FitaTv e condotta da Enrico Bonavera, volto noto del teatro Italiano salito agli onori della cronaca per essere l’Arlecchino ufficiale del Piccolo Teatro di Milano. Alla manifestazione ha partecipato, in presenza anche la Presidente della Genova-Liguria Film Commission, dott.ssa Cristina Bolla, la quale ha riservato parole di elogio per l’organizzazione e per l’attività svolta dagli attori.
I Sognattori della Pro Loco Baiano, sono stati premiati nella categoria Comico Brillante con lo spettacolo Chistu Vascio è Na Reggia, scritto e diretto da Franco Pinelli, attore e regista campano che ormai da diversi anni guida il gruppo e con il quale ha già conseguito diversi riconoscimenti.
Il premio rappresenta motivo di orgoglio anche per il nostro territorio in quanto, attraverso l’attività teatrale amatoriale i Sognattori promuovono una tradizione ultradecennale baianese al di fuori dei confini territoriali. Questo riconoscimento è sicuramente un’iniezione di fiducia per tutto il gruppo teatrale, costretto, ormai, ai box da più di un anno a causa del Covid che ha bloccato purtroppo ogni tipo di iniziativa. L’augurio quindi è quello di poter riprendere, quanto prima, l’attività teatrale e di ritornare in scena per condividere con il pubblico la passione per il teatro.

adsense – Responsive – Post Articolo