BAIANO: Leone torna a casa dopo aver vissuto una super avventura.

adsense – Responsive Pre Articolo

Leone è il piccolo e tanto amato cagnolino di una famiglia di Baiano. Agli inizi di agosto esce per la sua consueta passeggiata ma non fa più ritorno a casa. I suoi padroncini sono disperatissimi, tappezzano il mandamento con le sue foto, lanciano appelli disperati su facebook. Di Leone purtroppo nessuna traccia, le ricerche continuano per tutto il mese.

Ma com’è possibile che Leone si sia perso nel nulla?

Agli inizi di agosto, mentre Leone passeggiava, è stato trovato da un poliziotto di Sperone, il quale vedendolo vagare per ore nei paraggi della sua abitazione decide di accoglierlo in casa sua per fornirgli cibo ed acqua fresca. Leone è stato accudito per 4 giorni, ma era arrivato il momento di partire per le vacanze, ed indovinate un pò? L’anima gentile che lo ha aiutato decide di portarlo assieme ai suoi cagnolini in una pensione per cani. Leone trascorre 15 giorni in “albergo” con i suoi nuovi amici cagnolini, qui viene lavato , nutrito , e passa le sue giornate giocando, riposandosi e facendo qualche bagnetto in piscina.

Tornato dalle vacanze il poliziotto si reca all’ASL di Baiano per la lettura del microchip, e di chi era Leone? Di una signora che lavora proprio all’ASL baianese.

Il cagnolino è stato consegnato immediatamente alla legittima proprietaria.

 

Al piccolo Leone è stata dedicata anche una poesia:

Leone caro più umano di me ,ti mancava il linguaggio ma i tuoi occhioni rispecchiavano la fedeltà ,la dedizione e l’amore per il tuo Edoardo.

Ci manchi ,ci manchi tanto .

Se sei vivo ritorna a casa ,ci farai sorridere,tornerai ad emozionarci,a renderci più teneri .

Tu piccolo cane ,bestiolina affabile ,stai lasciando un vuoto in chi ti ha conosciuto ed ha ancora un cuore, il tuo cuore di cagnolino buono. 

Dr Acerra Giuseppe

 

BAIANO: Leone torna a casa dopo aver vissuto una super avventura.

adsense – Responsive – Post Articolo