BAIANO. Maltrattamenti, violenza e stalking: arrestato marito violento

adsense – Responsive Pre Articolo

Un trentenne residente a Baiano è stato posto agli arresti domiciliari dalla Procura della Repubblica di Avellino a seguito di una serie di denunce presentate dalla moglie, per le continue  minacce, condotte moleste e lesive della propria integrità fisica  (pedinamenti, telefonate, insulti, danneggiamento di cose, ecc.) perpetrate più volte nel corso del tempo. L’uomo, che in un primo momento era stato allontanato dal tetto coniugale e dai figli, nei giorni a seguire della prima ordinanza cautelare continuava la sua azione di minacce e a seguito di ulteriori integrazioni di denuncia presentate  dagli avvocati Liberato Saveriano e Francesco Fusco, che difendono la moglie, oggi il Pubblico Ministero ha emesso il provvedimento degli arresti domiciliari eseguito dai Carabinieri della Compagnia di Baiano. Il giovane è stato trasferito  presso un’abitazione di Avella dove dovrà restare a disposizione della Procura irpina.

adsense – Responsive – Post Articolo