BAIANO. Nasce il Circolo Pd del Baianese

adsense – Responsive Pre Articolo

Il commissario provinciale on. Aldo Cennamo all’assemblea territoriale dei soci PD: “Il partito siete voi. Avete l’obbligo di mettervi insieme e di costruire un coordinamento territoriale che sia radicato, solidale e lungimirBAIANO. Nasce il Circolo Pd del Baianeseante. Siete già autorizzati”.

E’ l’appello finale di un intenso e ricco confronto tra soci e dirigenti del PD riuniti in assemblea tenutasi a Baiano, il 30 settembre, nella sala consiliare del comune. Una manifestazione nata sulla spinta dell’ambizioso progetto varato dalla segreteria nazionale di Zingaretti e fatto proprio dal commissario provinciale on. Aldo Cennamo.

Il titolo della manifestazione chiarisce gli obiettivi:  “Per Amore dell’Italia. Incontriamo e ascoltiamo le persone.”

Una manifestazione, dunque, quanto mai opportuna, testimonianza della necessità di un “risveglio” del PD , che deve riprendere la sua missione: riaprirsi al dialogo con la società e ristabilire uno stretto rapporto con i cittadini e i territori, rimettendo a centro dell’attenzione i problemi quotidiani delle persone e della collettività.

Anche la nostra comunità ha sofferto questa crisi di identità dovuta al distacco tra partito e cittadini. Negli ultimi mesi il PD è stato colpevolmente assente. E’ del tutto evidente il quasi totale azzeramento di iniziative, attività, proposte, partecipazione. A questo si aggiunge il dissennato comportamento del PD provinciale. Dalla periferia, nella quale siamo confinati, non abbiamo mai compreso le ragioni di un eterno scontro tra le fila dei responsabili provinciali, che si sono sempre divisi, per quanto emergeva all’esterno, non su valori o progetti, ma per la conquista del potere per il potere. Questo scenario è emerso con chiarezza dall’assemblea, con toni più o meno marcati dai vari interventi dei numerosi sostenitori presenti: da Baiano, Antonio Vecchione, Francesco Scotto, Sabatina D’Avanzo, Silvana Acierno; da Sperone, Maurizio Sorice, Giovanni Orefice; da Avella, Francesco Sodano; da Mugnano, Michele Pepe.

Enrico Montanaro, nella sua qualità di sindaco di Baiano, ha fatto gli onori di casa ed ha opportunamente sottoposto all’attenzione sia dell’on. Cennamo che dell’on. Regionale Rosetta D’Amelio i problemi concreti della nostra comunità, di cui il PD dovrà farsi carico: carenza dei medici di Base, richiesta di aiuto per il mondo agricolo per il disastroso raccolto di nocciole, emergenza ambientale, disoccupazione (problema Novolegno) e spopolamento. Argomenti ripresi da Rosetta D’Amelio, che, nella sua qualità di onorevole regionale, ha comunicato di essere già impegnata per colmare la carenza dei medici di base e che si sarebbe attivata per portare all’attenzione della giunta regionale una proposta di finanziamento per gli agricoltori per aiutarli a superare la difficoltà economica per il mancato raccolto. Dopo gli interventi istituzionali di Franco Vittoria, del direttivo nazionale Pd, Franco Iovino, presidente Parco del partenio, Luigi Famiglietti, ex onorevole Pd, Giuseppe Di Guglielmo, ex segretario provinciale, le conclusioni affidate all’on. Cennamo. Le sue affermazioni costituiscono una iniezione di fiducia. “Avete messo sul tappeto le storture e le carenze, ma io ho percepito anche una lodevole passione civile. Il progetto di Zingaretti non si realizza da solo e io, dopo avervi ascoltato, sono fiducioso e convinto che saprete riprendere la coscienza di poterle risolvere. Il clima di stasera induce all’ottimismo. Sono certo che saprete riorganizzarvi e dare nuova linfa non soltanto al PD ma, soprattutto, al vostro territorio. E noi non vi faremo mancare il nostro appoggio”. Un appello apprezzato e che ha dato coraggio alla base del PD. Non ci resta che attivarci nella prossima settimana per auto – convocarci per porre le basi sulle quali costruire il Circolo mandamentale. Una vera rifondazione che dovrà coinvolgere tutti quelli che credono nel PD e hanno piacere, energie e passione da profondere nel ridargli forza e identità.

Antonio Vecchione

 

adsense – Responsive – Post Articolo