BAIANO. NASCE IN IRPINIA IL CIRCOLO “AVELLANO-BAIANESE”

adsense – Responsive Pre Articolo

BAIANO. NASCE IN IRPINIA IL CIRCOLO “AVELLANO BAIANESE”Pochi giorni dopo la nascita dei circoli di Casalnuovo NA, San Giorgio a Cremano e dell’Alto Casertano la Campania si arricchisce di un nuovo gruppo di attivisti del  Movimento fondato da Pino Aprile.
Il mandamento Avellano-Baianese fonda il suo circolo, sono tante le ragazze ed i ragazzi, membri e simpatizzanti, che hanno dato vita a questa nuova esperienza sulla scia del lavoro del coordinatore regionale e componente del direttivo nazionale avv. Giuseppe Ercolino. Ha dato il via al circolo Pasquale Colucci attivista instancabile in varie regioni. Il gruppo é deciso a lottare per l’Equità territoriale contro le disparità di trattamento tra Nord e Sud, e non solo. Si tratta di una vera rivoluzione culturale, porre le basi per un cambiamento epocale di mentalità.
Pensare globale ed agire locale. Consapevoli che la lotta per il bene comune, per la promozione e tutela dei luoghi di appartenenza e per le pari opportunità per tutti, non può limitarsi alle sole energie spese sul territorio, ma che è necessario agire anche  sul contesto politico nazionale in quanto indifferente e predatorio nei confronti di una parte del territorio italiano: IL SUD!
Dall’Unità d’Italia in poi, sotto i proclami unitari di facciata, purtroppo si è sempre nascosta un’amara verità:  diverso trattamento per i territori del nord,  considerati di serie A, e per i territori del Mezzogiorno, considerati di serie B, in un ottica di un’economia di tipo coloniale. L’iniqua distribuzione delle risorse economiche, infrastrutturali e sociali è stata per 160 anni sempre giustificata con un racconto della storia distorto. Una falsa trama che spesse volte ha convinto gli stessi meridionali a credere che la causa dei nostri problemi sia una nostra esclusiva colpa.
Punto cruciale su cui intervenire è sradicare un’errata convinzione, indotta e sostenuta prima dalla cultura accademica ufficiale e poi dai media sotto controllo settentrionale,  che arretratezza, assistenzialismo e delinquenza siano la causa dei nostri attuli disagi.  Nulla di più lontano dalla verità, ma esattamente all’opposto, queste sono solo conseguenze di una colonizzazione interna.
BAIANO. NASCE IN IRPINIA IL CIRCOLO “AVELLANO BAIANESE”La spesa pubblica mostra un enorme e vergognoso divario nella distribuzione delle risorse a scapito del Sud, mancano infrastrutture  ed investimenti equamente ripartiti per garantire i servizi minimi essenziali ed i diritti fondamentali di cui ogni cittadino, da nord a sud, dovrebbe beneficiare in equa misura.
I media nazionali, allo stesso modo, ancora non raccontano la verità, nonostante le raccomandazioni e i richiami dell’Europa. Ma grazie alla rete dei circoli M24Agosto presenti sui territori e sempre più numerosi, il partito unico del Nord (che va da destra a sinistra passando per il centro) avrà vita difficile nel perpetrare le ingiustizie sino ad ora compiute.
Si augurano i migliori auspici per un buon lavoro a membri ed amici!

adsense – Responsive – Post Articolo