BASKET, AVELLINO – VARESE. Vucinic: “Abbiamo dimostrato di essere uomini, tanto cuore nel secondo tempo”.

adsense – Responsive Pre Articolo

di Lucio Ianniciello

Una rimonta che rimarrà scolpita nelle memorie cestistiche irpine, dal -23 del primo tempo alla vittoria di 5. Vucinic così esordisce: “Complimenti ai miei, c’è stato tanto cuore nel secondo tempo. Abbiamo dimostrato di essere uomini e di poter dire la nostra in questo campionato”. Poi spiega l’inserimento del 2000 Sabatino, soddisfacente la sua risposta,  in un momento molto delicato: “Avevamo Filloy e D’Ercole out, Sabatino si sta allenando bene. Non e’ stato un segnale di punizione per nessuno, semplicemente Harper aveva un problema di falli”. Nel primo tempo Varese ha dettato legge, la scoppola di Trento sembrava non aver insegnato niente: “Abbiamo commesso errori mentali, la voglia di vincere c’era perché ho visto un match completamente diverso da quello di domenica scorsa”.

Ne ha di belle parole per alcBASKET, AVELLINO   VARESE. Vucinic: Abbiamo dimostrato di essere uomini, tanto cuore nel secondo tempo.uni singoli il coach serbo: “Campogrande ha saltato la pre season e veniva dalla Lega 2, non e’ stato facile ma sta venendo fuori. Harper e’ di talento, apparentemente può sembrare freddo ma ci tiene davvero tanto. Udanoh e’ d’esperienza e non ha avuto difficoltà ad inserirsi”. Capitolo infortuni, una vera piaga quest’anno: “Non posso dire sugli infortunati, lo staff sta facendo il possibile. Penso che Filloy e D’Ercole possano essere dei nostri nella prossima gara. Nichols se sta bene e’ uno dei più decisivi, altrimenti e’ difficile. Non ho mai vissuto stagioni così sfortunate in passato sotto questo punto di vista. E’ difficile attraversare tanti cambiamenti”. Dopo questa splendida rimonta cosi’ conclude: “Questi ragazzi formano un gruppo di qualità, non si sono spenti dopo il primo tempo e abbiamo portato a casa la vittoria”.

adsense – Responsive – Post Articolo