Basket, Cassino-Scandone. De Gennaro: “Partita che da un lato mi aspettavo, ricompattarci per la seconda fase”.

adsense – Responsive Pre Articolo

di Redazione sportiva

Scandone sconfitta a Cassino per 93-72, coach De Gennaro analizza: “Partita che da un lato mi aspettavo, con un solo allenamento stamattina era difficile. Voglio prendere il buono, abbiamo fatto bene nel primo quarto, siamo un po’ calati nel secondo, c’è stata una reazione nel terzo, alla fine con le rotazioni corte abbiamo fatto fatica. Male da 3 con un 3/28, quando Cassino ha un Lestini così è complicato marcarlo. Tirava da metà campo, ci abbiamo provato in tutti i modi. Bravi a contenerlo nei primi due quarti, quando nel terzo il tiro è girato è stata dura. Ho cambiato la difesa, abbastanza bene la zona anche se non ci abbiamo lavorato molto”.

Terminata la prima fase con la Scandone ultima a 4 punti, si pensa alla seconda che scatterà il 21 marzo: “Abbiamo 2 settimane di tempo, spero che siano di ottimi allenamenti. Dobbiamo ricompattarci e arrivare prontissimi al match contro Catanzaro”.

adsense – Responsive – Post Articolo