Basket. La Scandone nella stagione 2020-2021 partirà con una penalità di 5 punti.

adsense – Responsive Pre Articolo

[responsivevoice_button voice=”Italian Female” buttontext=”Ascolta l’articolo”]

di Redazione sportiva

Il Tribunale Federale della Fip si è espresso riguardo ai lodi Maffezzoli, Papa, Cavaliere, Meller e Filloy. La Scandone ha ottemperato a saldarli ma non entro il termine previsto, il 10 gennaio scorso. Ragion per cui nella prossima stagione, anche considerando l’esito dell’attuale, partirà con 5 punti di penalità. Martedì prossimo inoltre ci sarà la pronuncia sul caso Corato, si rischia lo 0-20 a tavolino che andrebbe ad influire in modo negativo su una classifica già molto precaria, irpini al penultimo posto. Questa settimana il basket si è fermato per ordine della Fip, la batosta interna contro Sant’Antimo ha fatto addensare nubi minacciose sulla Scandone con tanto di riunione post gara e dichiarazioni forti di coach De Gennaro.

adsense – Responsive – Post Articolo