Basket, Sant’Antimo-Scandone. De Gennaro: “Ci abbiamo provato, la differenza nei rimbalzi”.

adsense – Responsive Pre Articolo

di Redazione sportiva

La Scandone perde ancora, in quel di Sant’Antimo, 73-69 il risultato finale. Coach De Gennaro commenta così: “Altra sconfitta, ci abbiamo provato in tutti i modi. Si è sofferta la loro fisicità, soprattutto nel reparto lunghi. Tenere a bada Sergio e Vangelov non è stato facile alla voce rimbalzi. La differenza sostanziale è stata lì, 47 ne hanno fatti registrare loro e 37 noi. In particolar modo 17 offensivi a 6. Concedendo 11 possessi la gara si chiude. Peccato per gli ultimi 4′ del secondo quarto dove abbiamo subito il break, siamo rientrati nel terzo, cosa che da un po’ non facevamo”. Continua: “Sono comunque piuttosto contento, dobbiamo fare meglio nei rimbalzi, tagliafuori. È un fattore che ci sta penalizzando. Bene come tiri liberi e da 3,  perse ed assist. Ciò vuol dire che la palla ha girato di più. I loro lunghi ci hanno messo le mani addosso e ci siamo innervositi”.

Mercoledì si recupera al DelMauro con la Luiss Roma: “Resettare e pensare alla Luiss, bisogna solo vincere perchè la classifica é piuttosto brutta”.

adsense – Responsive – Post Articolo