Basket, Scandone Avellino. De Gennaro: “Contro la Luiss dovremo essere energici in difesa e intelligenti in attacco”.

adsense – Responsive Pre Articolo

 [responsivevoice_button voice=”Italian Female” buttontext=”Ascolta l’articolo”]

Le parole di coach De Gennaro alla vigila della gara esterna contro la LUISS Roma. 

Domani incontriamo la sesta forza del campionato, una squadra costruita con un ottimo mix tra giovani e meno giovani. È una squadra molto forte, sulla falsariga della Stella Azzurra: tanta energia, tanta difesa, però al tempo stesso ha giocatori di categoria che fanno la differenza. Si tratta di un banco di prova molto importante, loro in casa vincono sempre e per noi sarà difficile farci valere. Mi aspetto una partita difensivamente energica e intelligente in attacco, con circolazione di palla e tiri facili. Veniamo da una settimana complicata. Marzaioli ha la febbre e De Leo ha un risentimento muscolare da valutare. Non è un momento positivo per noi, anche se il resto del gruppo si è allenato bene. Faremo il possibile per strappare i due punti per continuare la lotta per la salvezza. Voglio arrivare alla palla a due con un roster completo, spero che Marzaioli e De Leo siano della partita. Vorrei avere rotazioni ampie per consentire a tutti di rifiatare. Conto sull’apporto di tutti, vista la crescita costante dei miei giovani. Purtroppo i BAT internazionali bloccano il mercato anche in una categoria dilettantistica come la Serie B. So che la società sta provando a risolvere anche questa grana. Marchetti e Stanzani sono qui in attesa di buone notizie. Questo è l’ultimo giorno per tesserarli e attendiamo fiduciosi.

Fonte: S.S. Felice Scandone 1948

adsense – Responsive – Post Articolo