BASKET, SCANDONE AVELLINO. Sabatino: “Mi devo far trovar pronto allenandomi, ringrazio i miei compagni”.

adsense – Responsive Pre Articolo

di Lucio Ianniciello

Il classe 2000 Antonino Sabatino si sta ritagliando il suo piccolo spazio nella Scandone. Coach Vucinic lo ha buttato nella mischia contro Varese e Reggio Emilia. Manciate di minuti soddisfacenti, ieri una bella tripla: “Gran partita contro Reggio, mi devo far trovare pronto. Che sia un tiro, un passaggio, non posso non essere sul pezzo. Ringrazio i miei compagni. Cercherò di migliorare nel mio ruolo”. Non nasconde l’importanza del percorso precedente: “Il settore giovanile mi ha aiutato, bisogna allenarsi sempre”.

Svela il motto di coach Vucinic quando e’ il momento di calcare il parquet: “Entra e dai il massimo”. La situazione degli infortuni ha di riflesso giovato al giovane cestista: “Non auguro a nessuno di farsi male. E’ vero che in allenamento siamo in pochi”. Conclude ribadendo un concetto importante, un mantra per chi deve imparare e fare tanta esperienza: “Per essere pronti e’ basilare l’allenamento”.

adsense – Responsive – Post Articolo