Basket Serie B, 7a Giornata. Scandone travolta da Cassino, finisce 61-94.

adsense – Responsive Pre Articolo

di Redazione sportiva

Naufraga la Scandone, perde 61 a 94 tra le mura amiche del DelMauro contro la Virtus Cassino. Non c’è stata partita, De Gennaro non ha potuto disporre di Riccio e del neo acquisto Trapani, ancora non al top. Gli ospiti hanno tirato con un un 12/25 da 3, ben 29 punti per Lestini, 26 per Grilli. La Scandone  parte con Costa, Sousa, Ani, Brunetti e Marra. Il primo quarto si chiude sul 13-30, ancora più pesante il passivo alla fine del primo tempo (33-61). I lupi cercano di limitare i danni a inizio seconda frazione, tuttavia Cassino martella e brucia la retina, da oltre l’arco e non solo, con grande abilità. Mani calde e giornata decisamente positiva per gli uomini di coach Vettese. Al 30′ 42-76, al termine il tabellone recita 61-94. Tra i biancoverdi 11 punti per Sousa, 12 per Brunetti, 10 per Ani, 8 Marra. La squadra avellinese chiude così il girone d’andata ultima con 2 punti, 6 di penalità. Cassino si porta a 6 in classifica.

adsense – Responsive – Post Articolo